POLYVORE: THE 6 MOST USED STYLES TO COMPOSE A SET

polyvor set

 1. CASE STYLE
In this style the items are neatly arranged in the available space trying to cover the empty areas without overlapping of objects.

1. STILE VALIGIA
In questo stile gli items vengono disposti in modo ordinato nello spazio disponibile cercando di coprire le zone vuote senza mai sovrapporre gli oggetti.

 


 

 

polyvore contest

2. SUPERIMPOSED STYLE
In this style the items are slightly overlapped and they touch each other.
This composition is fine if it is created or observed by the phone (that has a screen smaller than a tablet or a computer) because it allows to increase the size of objects that can be shown better.

2. STILE SOVRAPPOSTO
in questo stile si sovrappongono leggermente gli items in modo che si tocchino fra loro.
Questa composizione va bene se viene creata o osservata sul cellulare (che ha uno schermo piccolo rispetto ad un tablet o ad un computer) perchè permette di aumentare le dimensioni degli oggetti che potranno essere mostrati meglio.

 


 

polyvore magazine article

 

3. MAGAZINE ARTICLE STYLE
This style mimics a magazine article by placing objects next to words formatted to take geometric shapes generally rectangular or  like an “L” as if you were telling something about them. In the manner of an article of the magazine near the photo you can put a caption. Polyvore lets you insert in the set  articles of magazines that are just for aesthetic purposes and which generally can not be read because of the size and they are not relate to the subject matter in the set.

3. STILE ARTICOLO MAGAZINE
In questo stile si imita un articolo di magazine disponendo gli oggetti accanto a parole formattate per assumere forme geometriche in genere di tipo rettangolare o ad “L” come se si stesse raccontando qualcosa riguardo ad essi. Alla maniera di un articolo di magazine vicino la foto si può mettere una didascalia. Polyvore consente di inserire all’interno del set degli articoli di magazines che sono solo per scopo estetico  e che in genere non possono essere letti per via delle dimensioni o comunque non riguardano l’argomento trattato nel  set.

 


 

polyvore template

4. TEMPLATE STYLE
In this style usually is used a template already made by someone and loaded on Polyvore to which you just add the items in the precise spaces previously outlined by the creator of the template that has already developed a graphic generally devoid of empty areas and full of images that fill the entire space available allowing only the photographic superimposition of some clothing that you choose.

4. STILE TEMPLATE
In questo stile di solito viene utilizzato un template già fatto da qualcuno e caricato su Polyvore al quale bisogna solo aggiungere gli items in degli spazi ben precisi delineati precedentemente dal creatore del template che ha già predisposto una grafica in genere priva di zone vuote e ricca di immagini che riempiono l’intero spazio disponibile permettendo solo la sovrapposizione fotografica di alcuni capi d’abbigliamento scelti dall’utente.

 


 

polyvore get the look

5. GET THE LOOK STYLE
In this style you begin to compose the set using a celebrity’s or model’s photo finding all the clothing that she is wearing in the image and putting near this all the singles items weared by her.
This allow the viewer to access to all information pertaining to individual objects. Polyvore links all the items in the set to an online store where you can buy them.

5. STILE GET THE LOOK
In questo stile si inizia a comporre il set utilizzando una fotografia di un vip o una modella andando a ritrovare tutti i capi d’abbigliamento che questa indossa ed affiancandoli all’imagine permettendo così all’osservatore di accedere a tutte le informazioni inerenti ai singoli oggetti che Polyvore linka ai negozi online dove è possibile acquistarli.

 


polyvore realistic set6. REALISTIC STYLE
In this style the objects are arranged in the space in a realistic way respecting the dimensions. So in the top you will show the blouse or t-shirt followed down by pants or skirt going more down until the shoes. In the side you will have a bag. All respecting the real size of clothing that will create a virtual mannequin.

6. STILE REALISTICO
In questo stile gli oggetti vengono disposti nello spazio in maniera realistica rispettando le dimensioni. Quindi in alto si avrà il top, sotto seguiranno pantaloni o gonna e andando giù le scarpe. Di lato una borsa. Il tutto rispettando le dimensioni reali dei capi d’abbigliamento che creeranno un manichino virtuale.

 

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>